Zero Net e Cronos M24: la tecnologia RFID

Cerriana presenta i lettori badge di nuova generazione. I terminali Cronos si differenziano rispetto a tutti i modelli tradizionali in quanto nascono dalla combinazione di massima funzionalità unita a minima dimensione, progettati con caratteristiche esclusive di polifunzionalità, modularità, colore e design. La ricerca continua e l’applicazione delle più avanzate tecnologie elettroniche, di microingegneria e di software, hanno consentito di realizzare terminali molto innovativi e performanti.

Cronos ZERO NET TOUCH e Cronos M24 appartengono ad una nuova generazione di teminali lettori di badge di prossimità con tecnologia RFID (Radio Frequency IDentification), formati da elementi componibili e di design, che concentrano in dimensioni estremamente ridotte, tutte le funzionalità richieste per le applicazioni di raccolta dati in azienda.

Sono prodotti dalle elevate prestazioni e di massima affidabilità, costruiti con la più avanzata tecnologia RFID e con accentuate caratteristiche di flessibilità, connettività, semplicità d’uso, di installazione e manutenzione.

Esso è dotato di orologio datario con cambio automatico dell’ora legale, con un display touch screen grafico a colori completo di tastiera alfanumerica, una memoria dalla capacità di 14.000 timbrature e una micro SD card estraibile.

Tre uscite digitali, due con relè meccanico 12Vcc/Vca max. 2 A, na con relè statico 12Vca max 3 A, per attivazione sirene, apertura porte etc.

Due ingressi digitali optoisolati per la segnalazioni di eventi, come ad esempio porte aperte, luci accese, connessione wi-fi, GSM/GPRS, batteria anti black-out per il funzionamento autonomo per 5 ore in assenza di corrente e una batteria tampone per il mantenimento dei dati per 24 mesi in assenza di alimentazione.

Caratteristiche funzionali sono le dimensioni particolarmente ridotte dei terminali.

Modello Zero Net Touch = mm 234 di larghezza X mm 78 di altezza X mm 22 di profondità.

Modello M24 = cm 17,5 di larghezza X cm 20 di altezza X cm 5,5 di profondità.

L’universo Cerriana e la tecnologia RFID, una tecnica nuova della concezione “TEMPO” che migliora la qualità del lavoro.

Zero Net e Cronos M24: la tecnologia RFID ultima modifica: 2014-12-27T14:01:24+00:00 da Giovanni Cerriana

Pubblicato il 27 dicembre 2014 alle 14:01

Categorie: News | Tag: Tags: , , , ,

Scritto da

Dal 1992 in azienda il Rag. Giovanni Cerriana, tecnico programmatore ed esperto informatico, assume la Direzione Commerciale dell’azienda, la quale compie il salto di qualità sia dal punto di vista del prodotto che dal punto di vista del territorio. Si vendono oltre agli orologi tradizionali anche sofisticatissimi sistemi collegati agli elaboratori, per controllare gli accessi, le presenze, e monitorare l’avanzamento della produzione e la gestione delle commesse. Il territorio nel frattempo diventa l’intera Europa.

Leggi tutti i post scritti da